Le Degustazioni Condivise: “Cinabro” il Bordò marchigiano de Le Caniette

Finalmente Marche. E finalmente riesco a coinvolgere Cesare Bocci nella degustazione di un vino della sua terra…. e che vino.
Io confesso di avere una piccola forma di innamoramento per i Bordò marchigiani.
Certo, ancora non potrei usare il nome “Bordò“, ma mi piace farlo, e lo faccio.

Nove produttori marchigiani per questa grenache, il “Cinabro” de Le Caniette
Pochissime bottiglie a disposizione, ma una siamo riusciti a farla arrivare sui nostri tavoli.
In quanti conoscono questo vino? Insieme a noi Cesare Bocci, Massimo Romeo Piparo, Leonardo Romanelli, Maurizio Valeriani e Giovanni Vagnoni, vero artefice di questo piccolo capolavoro.

Una bella sorpresa per tutti. Per Leonardo, per i due “rossisti” ad oltranza Cesare Bocci e Massimo Romeo Piparo. Una conferma per me e Maurizio Valeriani, oramai “immersi” a tutto tondo nel mondo delle Grenaches grazie al Concorso “Grenaches du Monde“.
Un pomeriggio nel quale il vino ha catalizzato l’attenzione per tutto il tempo, dalla qualità del vino alle curiosità legate alla bassa produzione, dalla querelle sul nome al bell’esempio di lavoro in sintonia da parte dei nove produttori marchigiani.

Se vi dovesse capitare una di queste bottiglie, per favore non ve la lasciate scappare.

 

Facebook
Telegram
Pinterest
WhatsApp
Email
Maurizio Gabriele

Maurizio Gabriele

Fondamentalmente un curioso. Programmatore e sistemista pentito, decide di virare in modo netto verso il mondo della comunicazione, caratterizzato da progetti decisamente più stimolanti. Attratto dalla cucina sia come forma di espressione che di nutrimento e, inevitabilmente, dal vino. Sommelier dal 2018. In giurie internazionali dal 2020. Writer per passione. Entusiasta per scelta di vita.

Sallier de La Tour

Una panchina. Ecco perché Costanza Chirivino voleva a tutti i costi portarci, in una giornata calda

Il Collio di Komjanc

Komjanc è una azienda la cui produzione di vino nel Collio risale già dalla fine dell’800

Camporeale Days 2022

Vieni a Camporeale Days 2022? Ma si, oddio, ma dov’è Camporeale? Sicilia occidentale, però verso il

I numeri di Wining

Siamo partiti lentamente, ma la costanza ha caratterizzato il nostro percorso. Sempre armati di notebook, telecamere

Leggi anche...