Michela PieralliniSara VaniGermana GrassoClaudia MarinelliGiusy BarbatoRossella Marino AbateMaria Sara Farci


Grazie Grazie Grazie Grazie Grazie Grazie Grazie Grazie Grazie Grazie Grazie Grazie Grazie…… Wining Angels!

Federica RomitelliStefania PompeleSilvia ParcianelloPatrizia PittiaJenny GomezMarilena Barberaumberto

Cari lettori,

sembra ieri e invece… un anno è già passato. Un anno in vostra e nostra compagnia. Un anno di Wining è filato via tutto d’un fiato, quasi senza accorgercene. Erano le 19 di un freddissimo 13 gennaio 2012.
E ora? Non vogliamo affatto autocelebrarci, ci mancherebbe. Noi del sito di “ottima annata” non siamo fatti per le convenzioni, tutt’altro. Siete voi che ci bevete e assaggiate ogni giorno, sta a voi giudicaci. Spesso e volentieri ci piace (assai) andare contro corrente, esplorando nuovi sorsi e vecchie tradizioni. Perciò, poche frasi scritte con il cuore, per confermarvi che la nostra strada continua, convinta e lineare (con qualche immancabile “curva”) e sarà ancor più condivisa con i lettori anche per l’Anno 2 dell’era Wining di questo portale/blog. Confermiamo il nostro impegno nel proporvi ancora più numerosi reportage fra cantine, vigneti e degustazioni; e non mancheranno visite a cucine, ristoranti, wine bar, birrerie, distillerie e luoghi ancora sconosciuti dell’enogastronomia della nostra bella Italia. E non solo: perché non vogliamo essere autarchici ad ogni costo. Ci saranno anche reportage dall’estero sempre ideati con l’inconfondibile stile del reporter viaggiatore.

Ebbene, ci fa piacere sapere che ci avete seguito numerosi (più del previsto) per tutto l’anno, ma siamo consci che nel mondo del Web la più grande vittoria è andare avanti e non fermarsi perché di strada da fare ce n’è ancora tanta. Noi tutti di Wining – fatto un bel bagno d’umiltà – ci rimboccheremo le maniche per offrirvi sempre di più: scrivendo, intervistando, fotografando e anche filmando tutto quanto stuzzicherà la nostra sana e fresca curiosità di condividere e comunicare. Sì, perché, continueremo con rinnovata energia: con tenacia, fantasia e tanta voglia di informare i nostri lettori. Magari raddoppiandone il numero.
Voglio però dedicare un ringraziamento, un abbraccio, un bacio (sulla fronte), una pacca sulle spalle a tutte le mie 13 collaboratrici. Forse non ve ne eravate accorti (ohilà, ma come si fa?) ma l’Anno Uno di Wining  è stato brillantemente sostenuto dai pregevoli scritti di 13 donne appassionate e competenti del vino e del cibo. Sì, avete capito bene: tredici penne, tredici taccuini, tredici fotocamere, tredici simpatiche ed esigenti “writers” che hanno saputo descrivere fatti, luoghi e persone con originale ed inimitabile sensibilità femminile. Divertendosi anche, ma con scrupolo e competenza. Sono davvero grato a loro. Non sono superstizioso, ma 13 donne potrebbero non bastare per l’Anno Due di Wining: vorrei arricchire ancor di più la squadra e .. le porte sono sempre aperte a chi vorrà proporsi con idee e vento di novità. Siamo un “portale in rosa”! In quanto coordinatore e ideatore del sito, io sono rimasto l’unico uomo (pura coincidenza) e loro, le mie ragazze, si sono autobattezzate: Wining Angels. L’ennesima conferma di una creatività che non ha eguali. Che brave che siete! Tutte indistintamente! Se non ci foste state voi l’impresa di far vivere Wining sarebbe stata ardua. Un ringraziamento per questo primo anno di attività deve andare, non da ultimo, a Maurizio Gabriele, web master del sito: lui è – a pieno titolo – l’altro padre di Wining.   
Per concludere questo “editoriale” così poco formale, ho voluto fare omaggio ai lettori e a tutte le mie collaboratrici di questo piccolo, artigianale collage di sorrisi. Per chi non le conoscesse già (e ce ne vuole!) ecco i volti delle 13 Wining Angels… e anche il mio! Questa volta in testa al pezzo. Buon compleanno Wining, buon secondo anno con Wining … E ricordate: noi scriviamo sempre con il sorriso :)))