vinitaly logo generale

Si svolgerà dal 26 al 30 marzo 2014 a Verona il 21° Concorso Enologico Internazionale di Vinitaly.

“Dopo l’edizione del ventennale, spostata a novembre nel 2012 per dare maggiore spazio e visibilità all’evento con un’organizzazione più distesa e programma più ricco di eventi – spiega Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere, nel 2014 torniamo alla calendarizzazione pre-Vinitaly che caratterizza la competizione fin dai suoi esordi”.

La scelta delle date a pochi giorni dell’apertura della più importante fiera internazionale dedicata al vino (6-9 aprile 2014, www.vinitaly.com) è infatti quella più strategica da punto di vista del marketing, perché consente alle aziende vincitrici di medaglia o di menzione di presentare i nuovi prodotti già fregiandosi dei premi conquistati.

Un traino di immagine importante per tutto l’anno, ma anche una garanzia per i buyer internazionali sulla qualità dei nuovi vini immessi sul mercato ma ancora non conosciuti. Merito della giuria selezionata ogni anno da Veronafiere, composta da enologi di livello mondiale e giornalisti delle più importanti testate enologiche attive sui mercati dei cinque continenti, oltre che del rigore del metodo di giudizio e del controllo sullo svolgimento dei lavori.

Nessuna altra competizione a livello internazionale ha mantenuto nel tempo queste caratteristiche e nemmeno una uguale longevità. Un riconoscimento a questo impegno è la massiccia partecipazione di aziende provenienti da tutti i Paesi produttori, che trovano nella Concorso Enologico Internazionale un banco di prova utile per tastare la qualità dei propri vini e per trovare spunti di miglioramento, grazie alla possibilità di richiedere le schede di valutazione – anonimizzate – dei propri campioni. All’ultima edizione del Concorso Enologico sono stati giudicati circa 3.000 vini provenienti da 22 Paesi. Al lavoro 21 commissioni, per un totale di 105 giudici e 16.000 schede di valutazione, pari a oltre 230.000 giudizi entermedi; 18.000 i bicchieri utilizzati.

In programma il 14 marzo 2014 il Concorso Internazionale Packaging. Il premio per il migliore abbigliaggio dei vini, giunto alla 18^ edizione, è rivolto a quelle aziende che, oltre a produrre bene, si impegnano anche nella caratterizzazione dell’immagine dei propri prodotti. Otto i giudici per questa competizione, scelti tra designer, pubblicitari, enologi e giornalisti di settore. L’iscrizione alla 21^ edizione del Concorso Enologico Internazionale e al 18° Concorso Internazionale Packaging potrà essere fatta a partire da gennaio 2014 esclusivamente on-line sulle pagine del sito di Vinitaly (www.vinitaly.com) dedicate a ciascuna competizione.

www.vinitaly.com