logo vinibuoniC’è grande attesa tra i produttori per l’esito delle degustazioni che in questi giorni si stanno svolgendo in tutta Italia da parte delle 25 commissioni regionali di degustazione della guida Vinibuoni d’Italia di Touring Editore. Saranno solo 1100 le aziende vitivinicole italiane che entreranno in guida. Pertanto, su oltre 7000 che hanno inviato i campioni, la selezione sarà molto rigorosa e difficile. Ancora più selettiva la scelta dei vini di eccellenza che, avendo ottenuto i massimi punteggi, concorreranno alle finali per il massimo riconoscimento della Corona. Infatti su oltre 25000 vini che le commissioni stanno degustando, poco più di 500 potranno accedere alla prestigiosa kermesse che, caso unico nel panorama delle guide italiane, Vinibuoni d’Italia realizza aprendo la partecipazione ai produttori e ai winelovers.

Il sogno di una notte di mezza estate
I vini di eccellenza che concorrono alle finali coronano il sogno di molte aziende i cui vini entreranno nell’empireo. Un successo che vivrà il suo momento clou sabato 28 luglio nel tardo pomeriggio a Buttrio, dove nella cornice della splendida Villa Di Toppo Florio alle 18 verranno annunciati i vini che hanno raggiunto la Corona, ovvero il massimo riconoscimento che la guida Vinibuoni d’Italia attribuisce ai vini che si sono distinti per l’assoluta espressione del vitigno e del territorio di appartenenza, per la gamma aromatica, per il corpo e per l’armonia. Vini di forte identità, capaci di emozionare.

Le Corone oggi le decido anch’io
Quest’anno Vinibuoni d’Italia riserva un’altra grande sorpresa. Per garantire il massimo della trasparenza, alle finali potranno assistere i produttori vitivinicoli, i giornalisti e tutti coloro che ne faranno richiesta. Le degustazioni si terranno ogni mattina dal 26 al 28 luglio a iniziare dalle 9 fino alle 13. Gli stessi vini che verranno esaminati dalle commissioni di Vinibuoni d’Italia, potranno essere valutati anche da chi, essendosi iscritto, voterà a Corona i vini che ha ritenuto migliori. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con il periodico regionale  di cultura enogastronomica “QB”, che provvederà a raccogliere le adesioni e a pubblicare i risultati finali. Le prenotazioni possono essere inoltrate al direttore responsabile della testata via mail. Sarà interessante seguire il responso del pubblico per conoscere quali siano i punti di coincidenza o di discrepanza tra le valutazioni espresse dai commissari di Vinibuoni d’Italia e quelli dei consumatori. Una novità convolgente ed unica. 

Cena di gala a Buttrio con oltre 500 vini della Corona e della Golden Star in abbinamento
prodotti e ricette saranno in mescita oltre 500 tipologie di vini da vitigni autoctoni provenienti da tutta Italia, premiati con la Corona e con la Golden Star.L’annuncio dei vini della Corona che avverrà a Buttrio nella Villa Di Toppo Florio alle ore 18 di sabato 28 Luglio,  sarà seguito da un convivio goloso unico e imperdibile. Infatti presso il ristorante “Al Parco” di Buttrio verrà servita una cena con ricco menù friulano, preceduto da un buffet organizzato da Ersa di prodotti particolari della Regione, che raccontano lo stile delle aziende che operano sul territorio. Il tutto sotto l’egida di un importante marchio, “Tipicamente Friulano”, che
grazie all’impegno di promozione profuso dall’Ersa, contraddistingue non solo i vini, ma identifica anche gli artigiani del gusto e il loro modo di raccontare gastronomicamente il territorio. Ad accompagnare prodotti e ricette saranno in mescita oltre 500 tipologie di vini da vitigni autoctoni provenienti da tutta Italia, premiati con la Corona o con la Golden Star. logo touring
Un’occasione rara che solo Vinibuoni d’Italia è in grado di offrire.

Per prenotarsi alle degustazioni pubbliche nell’ambito dell’iniziativa “le Corone oggi le decido anch’io” si deve scrivere al direttore responsabile della testata via mail: 
fabiana@romanutti.it oppure a info@qbfvg.it 
Link: www.vinibuoniditalia.it