Vinestate, la festa dedicata all’Aglianico del Taburno, si pone l’obiettivo di dare visibilità all’intera produzione vinicola ed ai prodotti del territorio del Taburno. Per la tre giorni – che si svolge a Torrecuso (BN) dal 5 al 7 settembre – è stato allestito un fitto programma che prevede, oltre alla presentazione dei vini in vetrina, anche l’assaggio dei prodotti tipici del Taburno, le degustazioni guidate, convegni, concerti, escursioni, gare, premiazioni.

Ben sedici le aziende vitivinicole in esposizione nell’attraente centro storico torrecusano dove, nel dedalo di viuzze, si potrà compiere un vero e proprio viaggio alla scoperta di un’esperienza sensoriale di qualità e che non concerne solo i cultori del vino, ma anche i tanti che si avvicinano a questo mondo affascinante ed i curiosi che vogliono saperne di più sia sui vini sia sulle storie raccontate dai produttori.
I tanti appassionati, oltre al famoso Aglianico, potranno assaggiare anche tipologie come il Piedirosso e bianchi poliedrici ottenuti da vitigni di Falanghina, Fiano e Coda di volpe.

Al link il programma Pdf dettagliato.
http://www.comune.torrecuso.bn.it/attachments/article/280/Programma%20elettronico%20def.pdf