Degustazioni di vini di alta qualità sotto la regia dei produttori che raccontano segreti e curiosità di rossi e bianchi imbottigliati in Sicilia.

E’ il filo conduttore di “Summer Edition”, l’evento di Assovini – associazione che riunisce 76 aziende vitivinicole siciliane – che si terrà ogni domenica fino al 22 ottobre 2017 in collaborazione con il Radicepura Garden Festival.

Summer Edition”, che debutta domenica 25 giugno alle 18, apre un nuovo appuntamento dell’edizione 2017 di Sicilia en Primeur con una formula inedita: dopo la degustazione tecnica dei vini – dedicata a ristoratori, enotecari, sommelier, buyer- anche wine lovers e curiosi del mondo dell’enologia avranno la possibilità di assaggiare i vini delle aziende Cottanera (Etna – Randazzo, Ct); Di Giovanna (Sambuca di Sicilia, Ag); Feudo Maccari (Noto, Sr). A seguire, l’aperitivo DROP! con DJ Set / Mixology / Tasting.

La degustazione tecnica è con prenotazione obbligatoria a causa del numero limitato di posti disponibili.

Tra i vini in degustazione domenica 25 giugno: Etna Bianco (Cottanera), Etna Rosso (Cottanera),Vurrìa, Grillo (Di Giovanna), Rosato di Nero d’Avola (Di Giovanna), Family & Friends (Feudo Maccari), Saia (Feudo Maccari).

Nelle successive domeniche, fino al 22 ottobre, saranno in degustazione tante altre etichette di aziende di Assovini.

Info e prenotazioni: promozione@assovinisicilia.it indicando il/i nominativi e un telefono per la conferma. Posti disponibili per le degustazioni: 20, con prenotazione aperta sino ad esaurimento. Operatori: ingresso gratuito (ristoratori, enotecari, sommelier, buyer). Pubblico: ingresso a pagamento euro 15.

Assovini Sicilia è un’associazione che riunisce 76 aziende vitivinicole siciliane di piccole, medie o grandi dimensioni, accomunate da tre elementi: il controllo totale della filiera vitivinicola, dal vigneto alla bottiglia; la produzione di vino di qualità imbottigliato; la visione internazionale del mercato. Il mondo del vino siciliano ha a Radicepura un giardino intitolato ad Alfeo e Aretusa, realizzato da James Basson, garden designer inglese stabilitosi nel sud della Francia. La sua passione per i paesaggi naturali, da cui si ispira, lo porta a specializzarsi nei dry gardens e nell’utilizzo di materiali naturali e di artigiani locali. Ha vinto numerosi premi nei Garden Shows in giro per il mondo, medaglie d’oro in Giappone, Singapore, Philadelphia e Londra.

Al recente Chelsea Flower Show 2017, Basson ha vinto una medaglia d’oro nell’ambito dell’evento organizzato dalla Royal Horticultural Society. Basson ha conquistato inoltre il “Best Show Garden”, il premio principale della storica e prestigiosa manifestazione inglese, con il suo “The M&G Garden” dedicato all’isola di Malta. 

Radicepura è un parco incantevole e polifunzionale incastonato nella terra di Sicilia. Il parco si trova a Giarre, in provincia di Catania, in un territorio unico, a metà strada tra l’Etna e il Mar Ionio. Nasce dal sogno di un uomo, Venerando Faro, che qui ha esaltato la sua esperienza storica nel campo del florovivaismo internazionale. 5 ettari, 3000 specie di piante, la Banca dei Semi, le strutture dedicate all’accoglienza congressuale e agli eventi privati. Spazi diversi in un luogo unico, che si propone come punto di riferimento per il turismo congressuale ma anche centro di eccellenza per ricercatori, paesaggisti, operatori del verde e appassionati tutti.

Radicepura Garden Festival (21 aprile – 21 ottobre 2017) è il primo evento internazionale sul Garden Design del Mediterraneo che coinvolge i protagonisti del paesaggismo, dell’arte e dell’architettura. Il festival nasce con l’obiettivo di valorizzare il verde, come motore di sviluppo di Italia e d’Europa, attraverso iniziative, eventi e linguaggi culturali: dalla musica alle installazioni artistiche, dalla botanica ai percorsi enogastronomici. Il tema di questa prima edizione è “Esperienze mediterranee”.

www.assovinisicilia.it