arianna-occhipintiArianna Occhipinti, titolare dell’omonima cantina, ha vinto il premio enologico “Donne & Vino”, organizzato dalla Strada Terre Sicane.

L’importante riconoscimento è stato consegnato nel seicentesco Palazzo Panitteri, a Sambuca di Sicilia (Agrigento).

Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti Martino Maggio, sindaco di Sambuca di Sicilia, Marilena Barbera, presidente della Strada del Vino Terre Sicane; Geri Sparacino, presidente della Federazione Regionale Strade del Vino; Dario Cartabellotta, direttore dell’Istituto Regionale dei Vini e degli Oli Siciliani, Elio D’Antrassi, assessore regionale alle risorse agricole.

“Il premio è andato meritatamente ad Arianna Occhipinti – ha affermato Marilena Barbera – per l’impegno profuso nella valorizzazione del vino e del territorio siciliano in un’area, quella di Vittoria, nel Ragusano, dove i vitigni Nero d’Avola e Frappato esprimono caratteristiche uniche di tipicità ed eleganza”.

E, aggiungiamo noi, anche per il coraggio, la determinazione, la capacità di innovare i vini tipici del comprensorio di Vittoria armonizzando al meglio la struttura del Nero d’Avola e l’eleganza del Frappato. Da segnalare, fra i vini prodotti, i due “SP68”, bianco e rosso, il Frappato e il Nero d’Avola “Siccagno”.

 

Links: www.agricolaocchipinti.it  ; http://www.stradadelvinoterresicane.it