sara vaniSara Vani

Anche Wining ha il suo “wine advocate”. Avvocato civilista di professione, sommelier eno-reporter per smisurato amore. Folgorata da un colpo di fulmine in Piemonte, 13 anni fa un calice di Barbaresco ha messo fine alla mia precedente vita da finta astemia. Non potevo che diventare sommelier Ais. La mia bruciante passione cresce poi con le bollicine, specialmente lo Champagne, per il quale ho un noto debole e che cerco di comunicare divulgando la sua cultura. Come ogni storia sentimentale destinata a durare nel tempo, l’innamoramento per il vino si é consolidato in un grande Amore, al quale dedico anche la mia attivitá di degustatrice per la Guida Vinibuoni d’Italia del Touring.Proprio lí incrocio Umberto Gambino. Il resto é storia. Wining é il “luogo” dove posso raccontare la mia curiositá, le emozioni, le storie che rendono speciale il vino e chi lo fa, il tutto condito dal sorriso alla vita che mi contraddistingue e col quale cerco di farmi perdonare i ritardi redazionali che Umberto sopporta! Forse perché sono stata la prima a battezzare tutte noi… le sue Wining’s Angels.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

A proposito dell'autore

Wining Team

Post correlati