Agli americani, si sa, piace stilare classifiche su ogni argomento. Figurarsi se, alla prassi consolidata, poteva sfuggire il mondo del vino.

Per il magazine specializzato statunitense “Wine Enthusiast” le bottiglie italiane sono davvero le migliori. Nella classifica dei “Top 100” figurano ben 17 vini italiani (l’anno scorso erano 15).

Il vino che si conferma il numero uno in assoluto è il Chianti Rufina 2007 Nipozzano Riserva di Marchesi de’ Frescobaldi, che conferma il primato tricolore prendendo il testimone del Barolo Marcenasco 2006 di Renato Ratti, al vertice nel 2010.

E’ la Toscana la regione che vanta più presenze (10 vini) fra le regioni enologiche italiane nella Hit del giornale specializzato made in Usa. Seguono il Veneto con quattro vini, e il Piemonte con tre.

Ecco le posizioni dei 17 vini italiani:

1° Chianti Rufina 2007 Nipozzano Riserva – Marchesi de’ Frescobaldi

7° Excelsus 2007 – Castello Banfi

12° Perlato del Bosco 2008 – Tua Rita

21° Brunello di Montalcino 2006 – La Gerla

31° Il Canneto 2007 – Filippone

39° Galatrona 2008 – Fattoria Petrolo

46° Brunello di Montalcino 2006 – Capanna

49° Barolo 2007 – Armando Piazzo

51° Amarone della Valpolicella Classico 2007 – David Sterza

54° Brunello di Montalcino 2006 – Mocali

54° Brunello di Montalcino 2005 Vigna Paganelli – Il Poggione

80° Sasso al Poggio 2006 – Piccini

62° Barolo Cascina Ballarin 2007 – Bussia Nebbiolo

65° Rocche Costamagna 2007 Rocche dell’Annunziata Nebbiolo

74° Soave Classico La Rocca Garganega 2009 – Pieropan

76° Amarone della Valpolicella 2007 – Cantina Sociale della Valpantena

80° Soave Classico Vigneto du Lot Garganega 2009 – Inama

 

Links di approfondimento: http://www.frescobaldi.it   http://www.wineenthusiast.com