vin natur 2013Da sabato 6 a lunedì 8 aprile l’Associazione Viticoltori Naturali aprirà le suggestive sale di Villa Favorita di Monticello di Fara, Sarego (Vicenza), alla decima edizione dell’omonimo Salone completamente dedicato ai vini prodotti secondo i principi della viticoltura naturale. 
Villa Favorita riunisce viticoltori europei che hanno in comune l’obiettivo di condividere le tecniche e le esperienze per produrre vino in maniera naturale, sia in vigna che in cantina, e di divulgare la cultura del “terroir” (clima, geologia, topografia, suolo). Questi i numeri di Villa Favorita 2013: 
138 produttori in rappresentanza di ben sei nazioni: Italia 90, Francia 25, Spagna 7, Slovenia 8, Austria 6, Portogallo 1. VinNatur rappresenta in questa edizione un totale di 1.285 ettari di vigneti e 4.715.000 bottiglie prodotte, con una media di 9,3 ettari per azienda e una produzione media di 34.000 bottiglie. 
Molte le novità di questa edizione, pensate per onorare degnamente il Decennale e per raccontare attraverso i vini dei Vignaioli il percorso compiuto dall’Associazione in questi anni. 


Le degustazioni guidate: distribuite nelle tre giornate di apertura si svolgeranno tre degustazioni d’eccezione. Ecco in anteprima le due già definite dall’organizzazione: 
10 vini di 10 anni – dieci vini naturali che hanno sulle spalle dieci o più anni di invecchiamento. 
 

L’anima del Vulcano: 10 vini frutto di grandi terroir vulcanici, l’Irpinia, l’Etna, Gambellara, i Colli Euganei, Soave. 
Banchi d’assaggio e possibilità di acquisto: saranno 138 i Viticoltori Naturali associati a VinNatur, provenienti da tutte le regioni italiane e da vari paesi europei, personalmente presenti ai tavoli per far degustare i loro vini al pubblico e raccontare la loro scelta di operare in vigna e in cantina secondo natura. Il pubblico avrà inoltre la possibilità di acquistare dai produttori che hanno scelto di vendere direttamente i loro vini. 
Selezione gastronomica: non mancheranno selezionati artigiani che proporranno delizie gastronomiche per il palato in accompagnamento alle degustazioni dei vini naturali. 
Questi gli orari di apertura: sabato 6 e domenica 7 aprile dalle ore 10 alle 18. Lunedì 8 aprile dalle ore 11 alle 18. 
Costo biglietto di entrata: 20,00 € al giorno, comprensivi di catalogo della manifestazione e bicchiere da degustazione.


Link: www.vinnatur.org/