http://www.wining.it/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/339598altrovinitaly_slide.jpglink
http://www.wining.it/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/483010grandivinirossi_slide.jpglink
http://www.wining.it/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/187875cortona_slide.jpglink
http://www.wining.it/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/380903chiaretto_slide.jpglink
http://www.wining.it/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/554383costadoro_slide.jpglink
http://www.wining.it/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/687482teranum_slide.jpglink
http://www.wining.it/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/238978custoza_slide.jpglink
http://www.wining.it/components/com_gk3_photoslide/thumbs_big/637133naturalwine_slide.jpglink

Vinitaly 2014 - L'altra faccia del vino, tutta al femminile: 10 ritratti in rosa secondo Wining

di Umberto Gambino Sono le 9.29 di un’azzurra domenica primaverile a Verona. Eccomi che varco i tornelli dell'ingresso riservato alla stampa con un'idea fissa in testa: perché parlare del 48° Vinitaly attraverso

Vinitaly 2014, 6 sfumature di rosso da 6 giovani produttrici per la Fisar in Rosa

 di Silvia Parcianello Non credo di esagerare affermando che l’appuntamento organizzato ogni anno dalla Fisar in Rosa, associazione presieduta da Luisella Rubin, stia diventando un grande classico del Vinitaly.L’anno passato, di

Cortona Doc: vini nobili, liberi, vincenti sul mercato, ma soprattutto... Syrah!

di Umberto Gambino Scrivi Cortona e leggi Syrah. E’ questa l’equazione esatta nel tentacolare panorama delle Doc italiane. Nessun’altra Doc è stata costruita appositamente (quasi a tavolino) per valorizzare questo vitigno

Bardolino Chiaretto, quelle ammalianti sfumature del rosa del Garda: spumante e classico

di Michela Pierallini Mi conoscete, mi leggete, ormai lo sapete: i doppi sensi mi divertono. Potevo farmi scappare una battuta sull’asparago verticale? Appunto. La cena presso il Ristorante Alla Borsa di

Costadoro, viaggio a sorpresa nel Chiaretto metodo classico e nel Bardolino in barrique

di Michela Pierallini L’automobile si muove dal parcheggio dell’Hotel Caesius Thermae & SPA Resort e prende una strada che sale in mezzo a campi e vigneti, lasciando il lago di Garda

Terrano, quel vino del Nord Est che affascina tra mare, Carso e terre rosse

di Patrizia Pittia   Ebbene si cari lettori, si è accertato che il Terrano, uva rossa del Carso, ha effetti benefici sul metabolismo cellulare del corpo umano. Tutto questo grazie a un

Custoza 2013, timidi e sfacciati, lenti ed esplosivi: ecco i 10 migliori per Wining

di Michela Pierallini Accade sempre così, quando mi trovo davanti al vino da degustare. Oggi sono a Lazise, in occasione dell’Anteprima Bardolino, Chiaretto e Custoza, e ho davanti a me cinque

Naturalwines, vini come quadri d'avanguardia in mostra a Roma

di Marilena BarberaCammino per i saloni ottocenteschi, rilucenti di lampadari e dorature e stucchi e specchi che riflettono volti, mani, sguardi, voci lievemente fuori contesto. Produttori che la locandina definisce

Vinitaly 2014 - L'altra faccia del vino, tutta al femminile: 10 ritratti in rosa secondo Wining Vinitaly 2014, 6 sfumature di rosso da 6 giovani produttrici per la Fisar in Rosa Cortona Doc: vini nobili, liberi, vincenti sul mercato, ma soprattutto... Syrah! Bardolino Chiaretto, quelle ammalianti sfumature del rosa del Garda: spumante e classico Costadoro, viaggio a sorpresa nel Chiaretto metodo classico e nel Bardolino in barrique Terrano, quel vino del Nord Est che affascina tra mare, Carso e terre rosse Custoza 2013, timidi e sfacciati, lenti ed esplosivi: ecco i 10 migliori per Wining Naturalwines, vini come quadri d'avanguardia in mostra a Roma

Wining News

Villa Parens, dal Friuli il "futuro della tra…

Villa Parens, dal Friuli il

Ci piace rendere conto ai lettori della nuova avventura vinicola di nostri amici vignaioli friulani. Dal 31 marzo i vini autentica...

Bardolino Doc, Cristoforetti nuovo presidente

Bardolino Doc, Cristoforetti nuovo presidente

È Franco Cristoforetti il nuovo presidente del Consorzio di tutela del vino Bardolino. Succede a Giorgio Tommasi, che ha guidato i...

Villa Favorita, dal 5 al 7 aprile il vino nat…

Villa Favorita, dal 5 al 7 aprile il vino naturale è il succo della terra

Da sabato 5 a lunedì 7 aprile l’Associazione Viticoltori Naturali – VINNATUR riapre i saloni affrescati e le storiche cantine di v...

Vinitaly 2014 - I vincitori del Concorso Inte…

Vinitaly 2014 - I vincitori del Concorso Internazionale Enologico

Con 73 medaglie assegnate, su quasi 3.000 vini iscritti ufficialmente in gara, si è chiuso ieri sera il 21° Concorso Enologico Int...

Tempo di anteprime per Bardolino, Chiaretto e…

Tempo di anteprime per Bardolino, Chiaretto e Custoza a Lazise (VR)

Tra le varie Anteprime vinicole che si tengono in questi mesi in Italia, quella del Bardolino e della sua versione rosata, il Chia...

15
Apr 2014
PDF
Print
E-mail

altrovinitaly-5

di Umberto Gambino
 Sono le 9.29 di un’azzurra domenica primaverile a Verona. Eccomi che varco i tornelli dell'ingresso riservato alla stampa con un'idea fissa in testa: perché parlare del 48° Vinitaly attraverso i singoli vini, i tasting, le degustazioni in verticale, orizzontale (ed oblique)? Perché stilare triti articoli su export e mercati o le solite interviste (ai soliti nomi noti) più o meno istituzionali sull'importanza del dover fare "sistema Italia" o del "dover comunicare meglio e di più la propria azienda"? No, banalissimo. Troppo facile, pura routine.

 
11
Apr 2014
PDF
Print
E-mail

 di Silvia Parcianello 
grandivinirossi-13Non credo di esagerare affermando che l’appuntamento organizzato ogni anno dalla Fisar in Rosa, associazione presieduta da Luisella Rubin, stia diventando un grande classico del Vinitaly.
L’anno passato, di questi tempi, stavo raccontando di vini passiti e di quanto questi fossero l’orgoglio delle produttrici che li avevano presentati; domenica 6 aprile invece la Fisar in Rosa ha presentato 6 grandi vini rossi, 6 sfumature di rosso per 6  giovani produttrici che li hanno fatti conoscere al pubblico che ha riempito la sala… e il corridoio, in quanto qualcuno ha provato a seguire la degustazione da fuori non trovando più posto a sedere.

 
05
Apr 2014
PDF
Print
E-mail

di Umberto Gambino
cortona-15 Scrivi Cortona e leggi Syrah. E’ questa l’equazione esatta nel tentacolare panorama delle Doc italiane. Nessun’altra Doc è stata costruita appositamente (quasi a tavolino) per valorizzare questo vitigno a bacca rossa internazionale che ben si adatta alla tipologia del territorio cortonese, caratterizzato da arenarie, marne, argille e depositi alluvionali che sono i resti di un lago preistorico.  “E' stato un riconoscimento della qualità”, come attesta Marco Giannoni, presidente del consorzio. “Una Doc fortemente voluta dai vignaioli ai quali è stata lasciata la libertà di produrre ciò che volevano. Il mercato ha poi selezionato autonomamente i vigneti migliori”Libera Doc in libero territorio: in queste vallate si imbottiglia per il 60-70% Syrah perché su vigneti pianeggianti o quasi il sangiovese non cresce bene. E’ con queste premesse che comincia il tour cortonese per l'antica terra etrusca, nell’ambito di “Toscana Buy Wine”.

 
04
Apr 2014
PDF
Print
E-mail

di Michela Pierallini
chiaretto-13 Mi conoscete, mi leggete, ormai lo sapete: i doppi sensi mi divertono. Potevo farmi scappare una battuta sull’asparago verticale? Appunto. La cena presso il Ristorante Alla Borsa di Valeggio sul Mincio, comunque, non è stata una battuta, ma una vera e propria scoperta a cominciare dagli asparagi crudi. Quanti di voi li hanno mangiati pelando solo il gambo e intingendo la punta nel pinzimonio? Per me è stata la prima volta e voglio dire grazie al mitico Angelo Peretti, responsabile della comunicazione del Consorzio di tutela del Bardolino, e a Paola Giagulli, meravigliosa creatura, Ufficio Stampa del Consorzio.

 
02
Apr 2014
PDF
Print
E-mail

di Michela Pierallini
costadoro-14 L’automobile si muove dal parcheggio dell’Hotel Caesius Thermae & SPA Resort e prende una strada che sale in mezzo a campi e vigneti, lasciando il lago di Garda dietro le mie spalle. La seguo, appiccicata come un francobollo. Gira a destra ed io giro a destra, poi a sinistra e io a sinistra, ad ogni curva la strada si fa più stretta, ma io non mollo. So quello che faccio, non capita tutti i giorni di pedinare Laura Rangoni, giornalista, sommelier e, soprattutto, meravigliosa scrittrice.

 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 1 of 67

Wining Team

michela pierallini germana grasso giusy barbato sara vani

rossella marino abate federica romitelli claudia marinelli maria sara farci

silvia parcianello patrizia pittia jenny gomez giorgia costa

marilena barbera valentina casetta Umberto Gambino maurizio gabriele

Ecco le barbatelle più richieste dai viticoltori

Il vigneto di #barbera2

Messina:il Faro Oblì di Enza La Fauci

il vitigno Nocera e il Mamertino

Travel

sposero-randall-grahm-diario-di-viaggio-dal-vermont-di-una-dinamica-vigneron-sicilianadi Marilena Barbera Arrivo sotto il tendone che ospita il Burlington Wine and Food Festival eccitata come una bambina alle giostre. Per me, una festa che...
across-the-maine-a-caccia-di-fari-ed-aragostedi Marilena Barbera   La Interstate 95 corre a ridosso dell’Atlantico sulla costa Est degli Stati Uniti, collegando il Maine alla Florida con un nastro...

Events

vinitaly-2014-laltra-faccia-del-vino-tutta-al-femminile-10-ritratti-in-rosa-secondo-wining di Umberto Gambino Sono le 9.29 di un’azzurra domenica primaverile a Verona. Eccomi che varco i tornelli dell'ingresso riservato alla stampa con un'idea...
terrano-quel-vino-del-nord-est-che-affascina-tra-mare-carso-e-terre-rossedi Patrizia Pittia   Ebbene si cari lettori, si è accertato che il Terrano, uva rossa del Carso, ha effetti benefici sul metabolismo cellulare del corpo...
naturalwines-vini-come-quadri-davanguardia-in-mostra-a-romadi Marilena BarberaCammino per i saloni ottocenteschi, rilucenti di lampadari e dorature e stucchi e specchi che riflettono volti, mani, sguardi, voci...

Coming Soon

6-9 aprile
Verona - 48° Vinitaly

Books

giulio-terrinoni-qlimportanza-del-riccio-un-grande-chef-tra-mare-e-terraqdi Germana Grasso Ci sono strade segnate. Quelle che è inevitabile non seguire. Alcuni, infatti, hanno la fortuna di vivere così intensamente una passione...
nico-conti-la-gustosa-ironia-di-un-qmanuale-di-sopravvivenza-culinariaqdi Germana Grasso Si dice che in cucina ingrediente fondamentale sia la fantasia, non solo per stupire i commensali, ma anche per rinnovare il piacere di...
sono-qnatural-womanq-alias-arianna-occhipinti-from-sicilydi Umberto Gambino “Vivo in un palmento. La zona di Vittoria e del ragusano è piena di queste strutture di pietra antiche come il tempo, dove una volta si...
 
wining7
  • Puoi collaborare con Wining, segnalando un evento, inviando una recensione o quanto tu possa reputare di interesse per questo portale, inviando una email a news@wining.it
  • Wining può essere consultato anche sul tuo smartphone.
  • Seguirci su Facebook ti permette di rimanere sintonizzato quotidianamente e di condividere con Wining le tue esperienze Vai 
  • Seguici anche su Twitter

About Wining

Oddio, un altro blog sul vino! e magari anche su gastronomia e affini. Con la solita spalmata di degustazioni, viaggi, notizie, schede, personaggi e tante amenità. Immagino già le perplessità dei lettori più o meno avvezzi al web. Intuisco le loro domande: ma cosa vogliono questi qua? Ma chi sono? Perché navigare proprio “Wining”? “Non se ne può più di siti e blog sulla wine and food generation!”. Avete perfettamente ragione, però… leggi

Umberto Gambino

umberto gambinoIo e il vino. Ho voluto cominciare l'avventura di questo sito in onore e in ricordo di mio padre e mio nonno che se ne sono andati (troppo presto) ed erano entrambi viticoltori puri. Fin da piccolo mi hanno trasmesso la passione per il vino genuino, per la vendemmia che era un giorno rituale di festa grande per tutta la famiglia, per i profumi intensi del mosto fresco, per l'emozione di quelle botti enormi che sfioravano il soffitto della cantina e che mi facevano sentire ancora più piccolo...leggi

About Weesh.it

logonero-smallNoi di Weesh progettiamo e realizziamo web, anzi, progettiamo e pianifichiamo le vostre attività su web, facendo in modo che ogni vostro centesimo sia speso bene. Diamo appeal alla vostra presenza su internet, facendo in modo che oltre ad "esserci" possiate anche raccontare il raggiungimento di un bel risultato. vai

Login



Register

*
*
*
*
*

Fields marked with an asterisk (*) are required.